Argentina

Argentina

L'Argentina produce ottimi vini dall'eccezionale rapporto qualità-prezzo. La sua storia vitivinicola è fortemente legata all'emigrazione Italiana ed europea fra la fine del XIX Secolo ed i primi anni del '900. Fino ai primi anni '90 il Vino Argentino era principalmente consumato nell'enorme mercato locale. Si trattava di vini poco significanti, spesso ossidati e venduti in fiaschi. Poi arrivarono gli anni '90 e qualcuno iniziò a notare quanto succulento, economico e facile da produrre fosse il Malbec della zona. Da quel momento in avanti l'Argentina ha visto l'arrivo di importanti investimenti esteri, con nuovi vigneti e cantine sempre più in alto nelle Ande.

Il Malbec arrivò in Argentina nel 1853 da Bordeaux e quello coltivato oggi è una selezione massale molto differente dall'odierno Malbec di Cahors. Il chicco è più piccolo, il grappolo più compatto e produce vini con tannini più maturi, in grado di invecchiare per diversi anni.

Continua a leggere

Filtra
Ora acquista per
  1. Gradazione alcolica 14,5%
Opzioni

1 elemento

per pagina
Imposta la direzione decrescente
  1. AG
    89
    RP
    88
    JS
    94
    WS
    87
    Valle de Uco Malbec-Cabernet "Grande Reserve" 2014 - Bodega Diamandes

    +

    Valle de Uco Malbec-Cabernet "Grande Reserve" 2014 - Bodega Diamandes

    Bodega Diamandes

    2014

    Argentina 

    75% malbec, 25% cabernet sauvignon

    12 mesi di barriques 50% nuove

    Pronto ma può invecchiare

    14,5%

    Bottiglia

    Vai alla scheda prodotto

1 elemento

per pagina
Imposta la direzione decrescente