Kientzler - Alsazia
La Ghilardi Selezioni è una realtà dinamica in forte espansione che seleziona e distribuisce in esclusiva per l'Italia Distillati, Vini, Champagne e Sake. Con più di 50 brands da diverse parti del mondo vogliamo che tu possa vivere un'esperienza unica!
Ghilardi Selezioni, Distillati, Champagne, Distribuzione Distillati, Importazione Distillati
16686
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-16686,cookies-not-set,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Kientzler

Alsazia
Vigneto Geisberg

About This Project

Kientzler è un’azienda famigliare tramandata da padre in figlio da cinque generazioni ed attualmente è proprietaria di 13,8 ettari di vigneti, di cui 4,4 classificati Grand Cru, attorno ai villaggi di Ribeauvillé, Bergheim, Hunawihr e Riquewihr.

LA STORIA

L’attività inizia nel 1866 con Dominique Alphonse Kientzler e l’apertura di un negozio di alimentari nel centro di Ribeauvillé. In un’epoca in cui il vino era venduto sfuso era piuttosto comune che i vigneti fossero di proprietà di negozianti. Fu il nipote Francois il primo a decidere di dedicarsi esclusivamente alla produzione del vino ma solo quando fu affiancato da suo figlio André, con studi in enologia a Beaune, che inizia la rivoluzione qualitativa dell’azienda. Padre e figlio intrapresero un intenso lavoro di ristrutturazione delle vigne, rimpiazzando il poco interessante Chasseles con uve nobili quali Riesling, Pinot Gris e Gewurtztramier. Venne inoltre spostata la cantina, dal centro città all’attuale sede più spaziosa e funzionale. Anni di sacrifici hanno portato André an essere eletto Vigneron dell’anno nel 1992 dalla guida Gault & Millaut. Dal 2009 la guida della cantina è passata ai figli di André, Thierry ed Eric.

LE VIGNE

Già dai tempi di Alphonse Kientzler l’azienda coltivava principalmente vigneti collinari riconoscendone l’indubbia superiorità. Oggi il 90% dei vigneti dell’azienda è in posizione collinare, l’85% delle vigne ha un’età superiore ai 35 anni ed il 10% superiore a 80 anni! Inoltre quando dovesse essere necessario sostituire una pianta si procede con la selezione massale per garantirne la biodiversità.

 

Cremant de Alsace

Elegante bollicina Alsaziana prodotta con metodo tradizionale da uve Auxerrois (simile al Pinot Bianco)  proveniente per oltre il 60% dal vigneto Grand Cru di Kirchberg di Ribeauvillé e affinato sui lieviti in bottiglia per 30 mesi.

Di colore giallo paglierino, al naso ha sentori floreali con note di limone verde e mela renetta. Al palato risaltano le note minerali dell’Alsazia abbinate alla spiccata acidità del vino.

La natura fresca del vino lo rende ideale come aperitivo o in abbinamento a piatti di pesce crudo.

Kientzler Cremant d'Alsace

Kientzler Cremant d’Alsace

 

Riesling Ribeauville

Elegante bollicina Alsaziana prodotta con metodo tradizionale da uve Auxerrois (simile al Pinot Bianco)  proveniente per oltre il 60% dal vigneto Grand Cru di Kirchberg di Ribeauvillé e affinato sui lieviti in bottiglia per 30 mesi.

Di colore giallo paglierino, al naso ha sentori floreali con note di limone verde e mela renetta. Al palato risaltano le note minerali dell’Alsazia abbinate alla spiccata acidità del vino.

La natura fresca del vino lo rende ideale come aperitivo o in abbinamento a piatti di pesce crudo.

Kientzler Riesling Ribeauville

Kientzler Riesling Ribeauville

 

Riesling Geisberg Grand Cru

Geisberg è fra i più importanti Grand Cru per la coltivazione del Riesling (il 99% del vigneto è  Riesling e solo l’1% è Pinot Gris).

Il Grand Cru ricco di arenaria è su una collina particolarmente ripida e completamente esposta a sud. La porzione di vigneto di Kientzler è piantata ad una densità di 6500 piante per ettaro.

Il Grand Cru Geisberg produce fra i più complessi e minerali Riesling alsaziani, con un’eccezionale capacità d’invecchiamento. Il carattere del Grand Cru inizia a rivelarsi dopo 10 anni di invecchiamento e continua ad evolversi ben oltre i 30 anni.

Kientzler Gaisberg Riesling Grand Cru

Kientzler Gaisberg Riesling Grand Cru

 

Gewurtztramier Haguenau

La predilezione di Kientzler per i vini secchi la si nota anche nei suoi Gewurtztraminer. Haguenau è prodotto da uve dell’omonimo vigneto ed ha un basso residuo zuccherino per lo standard della regione (14g/l).

È un vino aromarico con aromi di rosa, spezie e frutta esotica. Al palato è generoso e ricco, con acidità medio-bassa ed un finale leggermente amandorlato.

Piacevole fin da giovane, continuerà ad evolversi per altri 10-14 anni diventando più complesso, minerale e secco.

Kientzler Gewurtztraminer Haguenau

Kientzler Gewurtztraminer Haguenau

 

Gewurtztraminer Osterberg Grand Cru

Il Grand Cru Osterberg nel villaggio di Ribeauvillé è un appezzamento leggermente collinare con esposizione est e sud-est indicato per la coltivazione di varie tipologie di Vitigni.

Il vigneto, piantato a 5500 piante ha, è sempre stato amato dalla famiglia Kientzler che lo imbottigliava come vigneto singolo già negli anni ’50, nonostante la promozione a Grand Cru avvenne solo nel 1992.

Osterberg produce Gewurtztraminer minerali e strutturati, perfettamente bilanciati e molto eleganti.  La complessità e mineralità del Grand Cru inizierà ad emergere dopo 5 anni ma si rivelerà appieno solo dopo una decade. Semi secco (12-15g/l)

Kientzler Osterberg Gewurtztraminer Grand Cru

Kientzler Osterberg Gewurtztraminer Grand Cru

 

Pinot Gris Geisberg Grand Cru

l vitigno in Alsazia ha caratteristiche profondamente diverse da quelle per cui è conosciuto in Italia.

Infatti il Grand Cru Geisberg produce Pinot Gris ricchi e oleosi, con una profonda mineralità e aromi affumicati che spaziano dalla liquirizia all’anice.

Kientzler produce Pinot Gris relativamente secchi, in questo caso il residuo zuccherino è di circa 15g/l. La produzione è particolarmente limitata essendo solo 1% di questo Grand Cru piantato con Pinot Gris.

Il vino si sposa meravigliosamente con piatti di foie gras, animelle o pesci saporiti come cernia e coda di rospo.

Il carattere del vigneto inizia ad emergere dopo 4/5 anni e continua a evolversi per oltre 20 anni.

Kientzler Pinot Gris Grand Cru Gaisberg

Kientzler Pinot Gris Grand Cru Gaisberg

 

Muscat Kirchberg Grand Cru

Il Grand Cru Kirchberg ha un suolo calcareo ed è il più freddo dei Grand Cru di Ribeauvillé, il che fa si che le uve maturino lentamente.

Il vino è prodotto da vigne di oltre 60 anni piantate a 5500 ceppi per ettaro con 100% Muscat Ottonel, più corposo rispetto al Muscat a Petis Grain.

Al naso è speziato e minerale, molto più elegante che vinoso. Al palato è corposo e sapido con un’importante acidità.

Ideale con piatti dal sapore orientale o, come da tradizione alsaziana, abbinato agli asparagi. Sebbene piacevole fin da subito il carattere del Grand Cru emerge dopo 10 anni e può invecchiare fino a 20 anni.

Kientzler Muscat Grand Cru Kirchberg

Kientzler Muscat Grand Cru Kirchberg

Origine

Francia

Category
Vini
Tags
Alsace, Francia, Geisberg Grand Cru, Grand Cru Riesling, Kirchberg Grand Cru, Muscat, Osterberg Grand Cru, Pinot Gris, Ribeauville, Riesling, Vini Aromatici, Vini Bianchi